Bastoncino d’arancio – Cos’è e come si utilizza

0

Se sei arrivata su questa pagina è perché vuoi sapere cos’è un bastoncino d’arancio, a cosa serve e come si utilizza nel modo corretto.

Devi sapere che il bastoncino d’arancio viene usato spesso dalle professioniste durante la procedura della manicure.

È un prodotto fondamentale ed economico per trattare e rimuovere le cuticole senza danneggiarle ottenendo quindi, un risultato migliore.

Se vuoi avere delle unghie belle ed in ordine, il bastoncino d’arancio non ti deve assolutamente mancare.

Se vuoi saperne di più sul bastoncino d’arancio, scorri in basso e continua la lettura di questo articolo. 😉

bastoncino arancio unghie

Cos’è il bastoncino d’arancio e a cosa serve

Il bastoncino d’arancio è un arnese che viene usato nella manicure tradizionale per arretrare e rimuovere le cuticole; è un sostituto del comune togli cuticole in acciaio, la differenza sta nel fatto che il bastoncino è in legno d’arancio.

No products found.

Il legno del bastoncino d’arancio è un materiale particolarmente morbido, che non permette di creare danni all’unghia o al giro cuticole quando lo si utilizza.

VINFUTUR 100 Pz Bastoncini di Legno Arancio Spingi Cuticole per Unghie Arte Manicure Bastone per Spingi Nail Art Multifunzione Cuticola Strumento di Manicure DIY

Negli store il bastoncino d’arancio si trova in varie dimensioni, che puoi scegliere in base alle tue esigenze o in base a come ti è più comodo lavorare.

Le due estremità del bastoncino sono diverse, ed entrambe hanno una loro funzione; la parte con la punta a scalpello, cioè quella più piatta serve per spingere le cuticole verso la base dell’unghia, mentre l’altra a forma di punta classica, rimuove i residui di pellicine rimasti sulla superficie dell’unghia.

Se hai intenzione di farti una manicure e sei alle prime armi, il bastoncino d’arancio è lo strumento che fa per te, perché non è invasivo come uno spingi cuticole d’acciaio, con cui potresti ferirti se non sai utilizzarlo correttamente.

Il bastoncino d’arancio permette comunque di spingere e rimuovere perfettamente le cuticole, per questo lo consiglio se è la prima volta che fai una manicure e non hai esperienza nel trattare le cuticole.

Come si utilizza

Il bastoncino d’arancio è molto semplice e veloce da utilizzare, se seguirai la mia guida e i miei consigli otterrai sicuramente un ottimo risultato e a fine lavoro, avrai unghie curate e ordinate per qualche settimana.

Il primo step è quello di immergere le dita in una bacinella d’acqua tiepida con sapone e qualche goccia di disinfettante cutaneo, per 10 minuti. Una volta che le cuticole avranno assorbito abbastanza acqua per gonfiarsi, dovrai togliere le mani dall’acqua e asciugarle con un panno o un pezzo di carta.

Arrivata a questo punto, dovrai prendere un bastoncino d’arancio in mano come una penna e iniziando prima dalla punta piatta, andrai delicatamente alzare le pellicine in eccesso di tutto il giro cuticole, da ripetere per ogni dito.

Finito questo step, dovrai usare l’altra punta più fine per rimuovere le cuticole, sempre con delicatezza partendo da destra verso sinistra o viceversa, in base a come sei più comoda, come se dovessi tracciare una riga del giro cuticole; nel caso al primo colpo non avessi rimosso tutte le cuticole, puoi tranquillamente ripete il passaggio finché non le avrai rimosse per bene.

Terminato anche questo step, è necessario riutilizzare la punta piatta del bastoncino d’arancio per spingere le cuticole verso la base dell’unghia; con molta leggerezza tenendo la parte piatta della punta attaccata alla superficie dell’unghia, andrai ad arretrare i residui di pellicine che non hai rimosso in precedenza per ogni dito, sotto il giro cuticole così l’unghia apparirà più pulita e ordinata.

No products found.

Conclusioni

Questa era una piccola guida su come utilizzare correttamente il bastoncino d’arancio, ricordati di agire sempre con cautela perché la zona cuticole è molto delicata e sensibile e basta una svista per tagliarsi e procurarsi un’infezione.

Utilizzare il bastoncino d’arancio, torna molto utile per curare le mani prima di una ricostruzione unghie o prima di applicare uno smalto gel semipermanente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui